Qualche cenno sull'argomento:

quaderni-3

Articoli di
F. d’Arcais / M. Bourne / C. M. Brown / D. Ferrari / A. Guerra / F. R. Pesenti / R. Severi / R. Signorini / C. Tellini Perina

Editore
Electa
(www.electaweb.it)

Pagine
101

Sommario

  • Francesca d’Arcais
    Le arti figurative alla corte degli Scaligeri
  • Clifford M. Brown
    with the collaboration of Anna Maria Lorenzoni
    Collecting Greco-Roman Art in Mantua in the Age of Federico I Gonzaga and the Documentation for the Date of Isabella d’Este’s Move to the Corte Vecchia
  • Andrea Guerra
    “Architectus venetus”. Un’indagine su Giovanni Fontana (c. 1470-1528)
  • Franco Renzo Pesenti
    La promessa della rinascita. Per l’indagine iconografica degli affreschi veronesiani a Maser
  • Rita Severi
    “Mantova porto bramato”. Viaggio, morte e fama di James Crichton, scozzese
  • Appunti
    Daniela Ferrari
    La villa Arrigoni di San Giacomo delle Segnate e Antonio Maria Viani
  • Chiara Tellini Perina
    Aggiunte al Fachetti
  • Carte d’archivio
    Rodolfo Signorini
    Un inedito su Francesco Mantegna e il Correggio
  • Molly Bourne
    Towards the study of the Renaissance courts of the Gonzaga
  • Daniela Ferrari
    L’inventario dei beni dei Gonzaga (1540-1542) 3

I QUADERNI DI PALAZZO TE

I Quaderni di Palazzo Te sono stati curati nella prima edizione, oggi esaurita, dal Museo Civico di Mantova, diretti da Licisco Macagnato e pubblicati da Franco Cosimo Panini dal 1984 al 1988.

Dal 1994 al 2000 il Centro Internazionale d’Arte e di Cultura di Palazzo Te ha curato la seconda edizione, diretta da Chiara Tellini Perina e pubblicata da Electa.