Qualche cenno sull'argomento:

quaderni-9

Articoli di
M. Bélime / M. H. Bourne / P. Carpeggiani / D. Cordellier / P. I. Gallerani / A. Ghiradi / G. Jean / C. Togliani

Editore
Electa
(www.electaweb.it)

Pagine
115

Sommario

  • Paola Isabella Gallerani
    La T di Mantegna. Dai modelli epigrafici a un’iscrizione nascosta nella pala di San ZenoDominique Cordellier
    Gli dei musici di Baldassarre Peruzzi e l’organo d’alabastro di Federico GonzagaGiacinta Jean
    Palazzo Vidoni a Cremona. Costruzione e uso degli apparati interni 
  • Appunti
    Angela Ghirardi
    Il confessore “riformato”. Ricerche per un ritratto di Bartolomeo PasserottiMagali Bélime Droguet
    Les sources italiennes dans les décors peints du château d’Ancy-le-Franc en BourgognePaolo Carpeggiani
    Fra Sette e Ottocento: scenografie e capricci nell’Album di Carlo d’Arco 
  • Carte d’archivio
    Carlo Togliani
    Il santuario della Beata Vergine della Comuna a Ostiglia. Sei secoli di cantiereMolly H. Bourne
    The Gonzaga Country Estates of the Virgiliana, Palidano, and Polesine: A Florentine codex of property maps made in 1626-27 for Caterina de’ Medici, Duchess of Mantua

I QUADERNI DI PALAZZO TE

I Quaderni di Palazzo Te sono stati curati nella prima edizione, oggi esaurita, dal Museo Civico di Mantova, diretti da Licisco Macagnato e pubblicati da Franco Cosimo Panini dal 1984 al 1988.

Dal 1994 al 2000 il Centro Internazionale d’Arte e di Cultura di Palazzo Te ha curato la seconda edizione, diretta da Chiara Tellini Perina e pubblicata da Electa.