GIOCO PER I PICCOLI VISITATORI DELLA VILLA GONZAGHESCA
DI STEFANO SCANSANI

Si ringrazia la Gazzetta di Mantova per la concessione alla pubblicazione del video.

Giocare con l’arte diverte, informa, forma!

Caccia al TEsoro di Venere è una proposta ludica per i piccoli visitatori della villa giuliesca.  Il gioco – che asseconda i tradizionali criteri della caccia al tesoro – si basa su un percorso nelle sale dell’edificio alla ricerca dei ritratti della dea della bellezza e dell’amore. In tutto sedici Veneri piccole, grandi, nascoste, mimetizzate nelle grottesche, imprevedibili, monumentali, sfuggenti, dipinte a fresco o modellate nello stucco.

L’obiettivo è quello di coinvolgere il pubblico dei piccoli, farlo interagire con gli adulti, sviluppare l’osservazione, la ricerca, la lettura, l’orientamento, il riconoscimento di immagini e simboli. Così il gioco produce educazione, fa divertimento nel museo, stimola il sapere.

I giovani visitatori all’ingresso saranno muniti di una mappa sulla quale, attraverso gli indovinelli, dovranno scovare i ritratti sulle pareti, le cornici, i soffitti, e quindi segnalare la loro precisa collocazione con una matita (la matita di Giulio Romano) sulle riproduzioni grafiche delle stanze.

Caccia al tesoro, ma anche nascondino, per conoscere il palazzo, aguzzare la vista, saper vedere e comprendere con l’aiuto dei genitori, dei nonni, degli insegnanti. Alla fine del gioco la mappa diventerà un personale attestato di partecipazione con l’apposizione del “sigillo del duca”. Anche questo sarà fantastico, altrimenti che gioco è?

Il progetto e i testi sono di Stefano Scansani, giornalista e scrittore, fra l’altro autore di Omnia Mantova. L’iniziativa è promossa dalla Fondazione Palazzo Te e dal Comune di Mantova.

Caccia al TEsoro di Venere rientra nelle iniziative culturali ed espositive ispirate alla dea, è sarà proposta stabile e permanente per le famiglie e le scolaresche in visita alla villa che fu edificata per andarvi “per ispasso”.

TOUR DIDATTICO
Un fine settimana al mese, Fondazione Palazzo Te organizza una Caccia al TEsoro guidata con le operatrici della Cooperativa Charta che accompagnano i piccoli partecipanti nella ricerca delle 16 Veneri.

DATE
– sabato 23 e domenica 24 ottobre
– sabato 13 e domenica 14 novembre
– sabato 4 e domenica 5 dicembre

ORARI
– 10.30
– 15.00
– 16.30

Il gioco è consigliato per i bambini dai 6 ai 12 anni e ha una durata di circa un’ora.
La partecipazione è gratuita per i bambini e per gli adulti possessori di Supercard Cultura (acquistabile in biglietteria al momento dell’evento oppure al link).

ISCRIZIONI
L’iscrizione è obbligatoria.
Si prega di voler indicare nel modulo il numero totale di partecipanti tra adulti e minori. In base alla capienza, l’organizzazione si riserverà di confermare agli iscritti tramite e-mail la partecipazione alla visita.
Le prenotazioni si chiudono il giorno prima di ciascuna data disponibile fino ad esaurimento posti.

INFORMAZIONI
insiemealte@gmail.com

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI
STEFANO SCANSANI
Giornalista e scrittore, Stefano Scansani è stato direttore della Gazzetta di Reggio e della Nuova Ferrara, in precedenza caporedattore e caposervizio delle pagine culturali della Gazzetta di Mantova. Narratore e saggista, è ospite frequente di Festivaletteratura. Vari, ma non eventuali, i suoi argomenti preferiti: arte, storia, antropologia culturale, alimentazione. È così onnivoro e poligrafo da avere inventato il gioco per piccoli turisti “Caccia al TEsoro di Venere”. Si tratta di una conferma del suo impegno – e gusto – per la divulgazione.