22 dicembre | 21.00
Performance Em-Power/ La forza delle cose
Con Raffaele Latagliata, Valeria Perdonò, Federica Restani e Chiara Olivieri
In collaborazione con ARS Creazione e Spettacolo e COD Danza

Spazio Studio Sant’Orsola

Nell’ambito del progetto Giulio Romano. La forza delle cose, ecco una performance per corpo e voce che simula un percorso tutt’altro che virtuale attraverso gli oggetti esposti. Una celebrazione all’energia creativa di Giulio Romano come designer e inventore, animatore di spazi, visionario creatore di mondi di gusto e magnificenza, celebratore dell’eccezionalità rispetto alla dimensione del vissuto quotidiano.
Un evento che racconta l’artista, il suo genio, la sua creazione, una narrazione di come attraverso gli oggetti si componga un immaginario artistico di ampio respiro e di sconfinata estensione, in grado di ridisegnare un’epoca.

Ingresso con biglietto dell’evento.